WHITE WIDOW

Scheda tecnica

THC

17-23%
CBD

0.3-0.75%
Struttura

la sua struttura è compatta, con foglie larghe e tempo di fioritura breve
Produzione al coperto

400-500 grammi/m2
Produzione all\'aperto

650 grammi/pianta
Fioritura

9 settimane
Effetto

Appetito Felicità Per dormire Rilassanti
Fenotipo

Sativa
  • WHITE WIDOW
  • WHITE WIDOW
  • WHITE WIDOW
  • WHITE WIDOW

WHITE WIDOW

8,67 $
Tasse incluse

A metà degli anni '90 è apparsa ad Amsterdam una varietà di marijuana che ha cambiato così tanto il panorama della cannabis, lì come nel resto del mondo. A quel tempo c'erano già molte genetiche potenti nel menu delle caffetterie, ma niente che assomigliasse alla grandiosa White Widow.

Formato disponibile
Quantità
Vedi di più

Che genetica ha la White Widow?

Si dice che sia un ibrido F1 creato dall'incrocio tra una brasiliana (probabilmente una Pink Manga) e la Kerala dell'India meridionale. Non poche sono state le controversie sulla sua origine e sulla paternità di questa nuova varietà, la versione più diffusa è che sia stata creata da Scott Blake (Shantibaba) ma molte persone sostengono che sia opera di Ingemar della banca di semi De Sjamaan.

La nostra versione femminizzata della White Widow proviene da un clone selezionato dai semi del primo periodo. Fortunatamente siamo riusciti a mantenere la genetica originale, perché dopo che Nevil e Shantibaba hanno lasciato la banca Green House, la Widow di questo marchio non è mai più stata la stessa.

Come è la White Widow nella morfologia e nell'aspetto?

L'aspetto e la crescita della pianta non sembra quello di un tipico ibrido tra sative pure come in questo caso, poiché la sua struttura è compatta, con foglie larghe e tempo di fioritura breve. In realtà durante la coltivazione si comporta più come una pianta di marijuana indica, cosa che accade anche con altre varietà.

Questa era una tendenza precisa nella selezione della cannabis durante gli anni '70, '80 e '90, che cercava di preservarne l'essenza originaria e l'effetto delle sative sul corpo ma con il tempo di fioritura delle indiche. Puoi osservare qualcosa di simile con la Skunk # 1 o la Blueberry tra le altre.

La White Widow deriva da un fenotipo dalla morfologia più sativa, ma il tempo di fioritura e la facilità di coltivazione sono più in linea con una genetica Indica.

Come si coltiva la White Widow in indoor e in outdoor?

Uno degli obiettivi nella creazione di questa varietà era essere in grado di stabilizzare una varietà con effetto sativo ma facile da coltivare in indoor. La White è adatta sia al metodo SOG che allo SCROG o LST, in quanto produce una buona cima principale, ma risponde bene anche alla potatura e a sollecitazioni di basso stress.

Ci piace piantare circa 12 o 16 piante per mq, senza fare potature, e dargli circa 3 settimane di crescita. In questo modo tendono a riempire velocemente lo spazio, cosa preferibile per risparmiare tempo e ottimizzare le risorse.

Nella coltivazione in outdoor ci piace potare la White Widow per migliorarne la forma e far penetrare meglio la luce. Se fai una potatura FIM e diverse potature di rami secondari finirà per assumere la forma di una piccola siepe, e ne guadagnerai molto in produzione.

Quando si raccogli la White Widow femminilizzata?

Nella coltivazione in indoor occorrono solo circa 9 settimane di fioritura perchè sia completamente pronta, chiaramente dopo il periodo di crescita. Con questa genetica puoi regolare il tempo di fioritura per definire il tipo di effetto. Con ciò intendo dire che se preferisci che l'effetto sia più psicoattivo sarà meglio raccoglierla in indoor dopo 8 settimane, ma se ti piace o hai bisogno che la potenza sia più rilassante, dovresti tagliare la White Widow dopo 9 o anche 10 settimane di fioritura.

Quando coltivi in outdoor, è pronta all'inizio di ottobre nell'emisfero settentrionale, anche se può essere lasciata senza nessun problema fino alla metà di questo mese. Nell'emisfero meridionale viene tagliata all'inizio o alla metà di aprile.

Quanto produce la White Widow di PEV Seeds?

La produzione di fiori è medio-alta, con alcuni fenotipi che possono risultare molto produttivi. Come regola generale, la White Widow produce da 400 a 500 grammi per metro quadrato in indoor.

Nella coltivazione in outdoor, ogni esemplare può produrre circa 600 o 700 grammi senza problemi, soprattutto in luoghi con molte ore di sole diretto. La produzione di resina è eccezionalmente alta, da cui deriva il soprannome "White", perché alla fine della fioritura lo strato di resina lucida conferisce a questa varietà un aspetto totalmente bianco.

Com'è il gusto della White Widow femminilizzata?

Se gli fai un buon lavaggio delle radici, questa erba non gratta in gola, e produce un fumo così morbido che sembra la accarezzi. Il suo sapore è agrodolce, quando inspiri non si percepisce molto bene, ma quando espiri il contrasto fra le sfumature si apprezza perfettamente.

Questo gusto ha conquistato molti consumatori di cannabis, specialmente quelli che allevano vecchie piante madri di questa genetica. Conosciamo casi di persone che non vogliono nessun altra varietà.....è che la vedova non lascia nessuno indifferente, per questo ha raggiunto l'Olimpo della marijuana.

Che effetto ha la varietà White Widow?

Il tipo di effetto è chiaramente quello di una pianta ibrida, con forte psicoattività fin dall'inizio, euforia e felicità. Nella parte fisica gli effetti sono molto potenti, causando un'insolita pesantezza corporea. Questo tipo di high va benissimo per disconnettersi dal mondo per un paio d'ore, sdraiati sul divano e godendosi un bel film o ascoltando musica.

La White Widow può essere una marijuana molto interessante dal punto di vista terapeutico, per trattare dolori muscolari o stress tra le altre cose. Stimola l'appetito in modo potente e consumata in eccesso può fungere da sonnifero naturale. Uno dei suoi aspetti negativi è che asciuga moltissimo la bocca, costringendovi ad idratarvi costantemente.

Vendita di semi femminilizzati di White Widow

Se stai cercando semi di varietà di marijuana di White Widow ma nel formato femminilizzato è il tuo giorno fortunato! Da Pevgrow possiamo offrirti la migliore versione femminilizzata della mitica Widow e anche con un imbattibile rapporto qualità-prezzo. Cosa si può chiedere di più? Dai, datti una mossa e prova questa super erba!

Scheda tecnica

THC

17-23%
CBD

0.3-0.75%
Struttura

la sua struttura è compatta, con foglie larghe e tempo di fioritura breve
Produzione al coperto

400-500 grammi/m2
Produzione all\'aperto

650 grammi/pianta
Fioritura

9 settimane
Effetto

Appetito Felicità Per dormire Rilassanti
Fenotipo

Sativa
Site of shops online S.L. CIF B98262777. Via Arzobispo 7, 46183, La Eliana, (Spagna). "I semi sono strettamente destinati a souvenir, conservazione, cibo per uccelli, ecc. e la loro germinazione è illegale nella maggior parte dei paesi" Metodi di pagamento: Pagamento con criptovalute Pagamento con carta Visa Pagamento con carta MasterCard Pagamento tramite bonifico bancario Spedizione di denaro per posta o Bizum